Navigazione

Rapporto di esercizio e di sostenibilità

16-9-ernaehrung-bewegung-960x540.png

Il 26 marzo 2019 è stato pubblicato il rapporto di esercizio online della Migros per l’anno 2018 in cui è stato integrato il rapporto di sostenibilità. In esso il gruppo Migros rende pubbliche le sue prestazioni fondamentali conseguite a livello economico, ecologico e sociale conformemente alle linee guida della GRI.

Dal 2009 la Migros punta sulla pubblicazione online annuale e integrata del rapporto di esercizio e di sostenibilità. In esso rende pubbliche le prestazioni fondamentali del Gruppo Migros conseguite a livello economico, ecologico e sociale. Il resoconto funge al contempo da rapporto sui progressi compiuti ai sensi del Global Compact delle Nazioni Unite che la Migros presenta ogni anno dal 2006.

Per la stesura dei rapporti di sostenibilità, il Gruppo Migros si basa sulle linee guida della Global Reporting Initiative (GRI), applicando a partire dall'esercizio 2018 gli standard GRI con l'opzione «comprehensive» e le direttive supplementari del settore della lavorazione degli alimenti. L'opzione «comprehensive» prevede che per tutti gli aspetti essenziali, oltre ai procedimenti e alle strutture interni all'impresa, vengano illustrati anche tutti gli indicatori riguardanti la loro applicazione.

Gli aspetti fondamentali per l’anno 2018 sono stati definiti a fronte di un dialogo continuo con i principali stakeholder. 2018 il rating ISS-Oekom e il rating del WWF delle aziende di commercio al dettaglio e all'ingrosso hanno fornito indicazioni molto utili ai fini dell'ulteriore sviluppo, ad esempio con l'introduzione dei requisiti di tipo ambientale nella catena di fornitura. Migros, inoltre, ha utilizzato i risultati dei rating per individuare le tematiche del futuro, promuovere i progetti in corso e lanciarne di nuovi. 

I risultati del dialogo con i gruppi di interesse sono stati ordinati per rilevanza sulla base degli standard GRI e delle direttive supplementari del settore della lavorazione degli alimenti. Nella scelta dei temi più rilevanti, sono stati presi in considerazione anche gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (Sustainable Development Goals) e i principi del Sustainability Accounting Standards Board (SASB) per il settore alimentare (Food Retailers & Distributors).

Le dichiarazioni e gli indicatori riportati nel rapporto d'esercizio sono stati verificati da una società di revisione indipendente. In particolare, i processi e i dati pubblicati sono stati controllati per verificarne la correttezza, la dimostrabilità e la comprensibilità.

Potrebbe interessarti anche