Navigazione

Stato della promessa: millardo per la cultura

Inizio della promessa:
2013

Anno fissato:
Fine 2020

Valore obiettivo:
1 miliardo di franchi 

Indicatore e unità di misura:
Spese in CHF per il Percento culturale Migros, lo sponsoring Migros e i fondi di sostegno Migros dal 2013  

Campo di applicazione:
Commercio al dettaglio delle cooperative

Intervallo di controlling:
annuale, ultimo aggiornamento: 31.12.2016

Ogni anno la Migros s’impegna spontaneamente a favore della società svizzera – nel pieno spirito del fondatore della Migros Gottlieb Duttweiler. Grazie al Percento culturale, alle attività di sponsorizzazione e al Fondo di sostegno, la Migros contribuisce a promuovere un’organizzazione varia del tempo libero, una formazione per tutti e una serie di progetti di aiuto allo sviluppo.

Qui scopri cosa significa per te la nostra promessa e trovi una panoramica esaustiva dei vari punti:

Riguardo alla promessa

Promettiamo di investire entro il 2020 un miliardo di franchi in tempo libero, istruzione e cultura.

Promessa in corso di realizzazione.

31.12.2016

Il Percento culturale è un elemento fisso dello statuto Migros dal 1957. Grazie a questo impegno assolutamente unico nel suo genere, ogni anno oltre 100 milioni di franchi vengono destinati a favore di tempo libero, cultura e istruzione. Tra il 2013 e il 2016, ovvero nella metà del tempo di attuazione della promessa, sono stati investiti complessivamente nella società oltre 550 milioni di franchi, risultato della combinazione tra un impegno di sponsorizzazione estremamente sfaccettato e i fondi di sostegno Migros. L’obiettivo è quindi in via di raggiungimento.

Restituire qualcosa alla società

Dall'introduzione nel 1957 del Percento culturale Migros, la Migros eroga ogni anno alla fondazione un contributo calcolato sulla base del proprio fatturato. Un progetto pionieristico assolutamente unico al mondo attraverso il quale Gottlieb Duttweiler ha voluto rendere la cultura, il patrimonio culturale e la formazione accessibili alle fasce sociali più deboli e restituire così qualcosa al popolo svizzero. Non si tratta soltanto di promuovere progetti nazionali e regionali, ma anche le singole persone. 

Oltre a eventi culturali e progetti quali Steps, m4music, Migros Classics del Percento culturale o l’Accademia delle generazioni, il Percento culturale Migros comprende anche la Scuola Club Migros, gli Eurocentres, l’istituto Gottlieb Duttweiler di Rüschlikon, i quattro parchi «Prato verde», la ferrovia del Monte Generoso nel Ticino e il Museo Migros d’arte contemporanea a Zurigo. Finora nella società sono stati investiti circa 4 miliardi di franchi in attività volontarie di sostegno; oggi al Percento culturale Migros vengono destinati ogni anno circa 115 milioni di franchi.

Un impegno dalle mille sfaccettature

Un’altra pietra miliare di questo progetto è l’attività di sponsorizzazione della Migros: grazie al suo sostegno finanziario, la Migros contribuisce alla creazione di istituzioni e all’organizzazione di eventi culturali e sportivi in tutte le regioni del paese. Attraverso il Fondo d’aiuto da oltre 30 anni la Migros apporta il suo contributo allo sviluppo: ogni anno mette a disposizione 1 milione di franchi a favore della realizzazione di progetti sociali ed ecologici in Svizzera e all’estero. 

Questo impegno fa della Migros il principale sponsor del commercio al dettaglio in Svizzera nei settori della cultura, della società, dell’istruzione, del tempo libero e dell’economia. La Migros promette pertanto alla generazione di domani di investire entro il 2020 un altro miliardi di franchi a favore della società.