Navigazione

Ricavato a favore dell’ambiente

Piccoli dettagli di grande effetto

Nel mese di novembre del 2016, la Migros ha sostituito nei suoi supermercati i sacchetti usa e getta in uso precedentemente con sacchetti in materiale riciclato. Ogni anno la Migros dona quanto ricava da questi sacchetti a organizzazioni ambientaliste.

eco-school.jpg

Nel 2019, dalla vendita dei sacchetti in materiale riciclato nei supermercati, la Migros ha ricavato 395'000 franchi. All'inizio del 2018 i clienti hanno potuto scegliere online su Migipedia il loro progetto preferito.

L'importo di 395'000 franchi viene così ripartito fra le quattro organizzazioni ambientaliste:

2160x1215_plastiksäckli-voting.jpg

Associazione: «J’aime ma Planète»

Ampliamento del programma Eco-Schools in Svizzera: i giovani si impegnano per il nostro pianeta. Eco-Schools è il programma di formazione ecologica più grande del mondo riconosciuto dall'UNESCO. Permette alle scuole di impegnarsi per uno sviluppo sostenibile e nel contempo di incoraggiare i giovani a contribuire attivamente a forgiare la società in cui vivono. Nato nel 1994 in Danimarca, Eco-Schools viene portato avanti in Svizzera dal 2016 dall’associazione «J’aime ma Planète».

J’aime ma Planète

banene.jpg

Associazione: «Mehr als zwei» 

Un terzo delle quasi 100’000 tonnellate di banane importate ogni anno va perso, più il consumo energetico per trasporto e post-maturazione. L'associazione «Mehr als zwei» accompagna una linea di prodotti foodsave a base di banane con la loro storia trasmettendo la consapevolezza che un'altra soluzione è possibile: perché una banana scura non è un rifiuto Come si possono recuperare gli avanzi?

mehralszwei.ch

eco_school.JPG

Associazione: «Rucksackschule»

La «Rucksackschule» desidera offrire 100 giornate avventura «trucchi della natura» all'aperto, distribuite nell'arco di un anno: eventi pubblici per famiglie, scolaresche e associazioni nonché giorni di vacanza per bambini. Esplorare la natura con la testa, il cuore e le mani consente di fare esperienze dirette positive ed è il tipo più efficace di formazione sostenibile.

rucksackschule.ch

einmach.jpg

Foto: Anne Gabriel-Jürgens

Associazione: «Einmachbibliothek»

Questa associazione crea luoghi d'ispirazione per l'alimentazione stagionale, regionale, biologica e vegetale, senza sprechi alimentari, nella vita quotidiana della popolazione di 12 città svizzere. L'obiettivo è fondare per la popolazione dei quartieri cucine decentralizzate per preparare conserve, formare cuochi e cuoche per questo scopo e chiudere il circuito alimentare a livello domestico.

einmachbibliothek.ch

Progetti ambientali supportati 2018

Nel 2018 il ricavato di 412'500 franchi è stato devoluto a favore di quattro organizzazioni che si occupano di beneficenza in ambito alimentare.

L'associazione StadtNatur promuove la biodiversità in città, agglomerati e villaggi. Nel progetto «Fauna svizzera, la nostra vicina di casa» vengono create diverse offerte che permettono alla popolazione di sperimentare la natura e la biodiversità nel proprio ambiente di vita e di lavoro, contribuendo attivamente alla loro preservazione e promozione. È previsto che il progetto si estenda anche ad altre regioni della Svizzera.

wildenachbarn.ch

L'organizzazione nazionale di protezione delle acque Aqua Viva si impegna per la protezione delle acque, delle golene e dei paesaggi palustri. Il progetto «Nel ruscello ci vivono solo i pesci? Bambini alla scoperta dei corsi d'acqua in tutta la Svizzera» vuole permettere alle scuole, ai bambini e agli adolescenti interessati di tutte le regioni di conoscere meglio i corsi d'acqua durante una giornata a contatto con l'acqua.

www.aquaviva.ch

L'associazione «Films for the Earth» organizza il più grande festival di film a tema ecologico in Svizzera. Online l'associazione presenta i film fondamentali sulla sostenibilità, mentre a livello locale agisce per mezzo di volontari e promozioni nelle scuole. L'obiettivo è rendere visibile ad adulti, bambini e ragazzi quanto la presenza dell'uomo influisca sull'intera Terra. Con questa donazione, 500'000 persone in più potranno vedere film che fanno aprire gli occhi.

filmsfortheearth.org/schweiz

BirdLife Svizzera si impegna a favore della biodiversità a livello locale e mondiale. Nell'ambito del progetto "Cantare come un uccellino", BirdLife Svizzera allestirà un'ingegnosa esposizione nella Svizzera tedesca e romanda che permetterà di sperimentare il canto degli uccelli. Sono previsti ricchi materiali didattici per tutti i livelli scolastici, un programma variegato di eventi collaterali e progetti concreti per la protezione degli uccelli.

www.birdlife.ch

Progetti ambientali supportati 2017

Nel primo semestre del 2017 i clienti hanno votato i progetti da finanziare e le somme da destinare. Ecco i risultati:

Gli anfibi sono tra le specie animali più a rischio in Svizzera a causa della scomparsa di numerosi piccoli corsi d’acqua e zone umide. Per questo Pro Natura mira a valorizzare e creare nuovi stagni e acquitrini per gli anfibi.

Pro Natura

 

La Comunità d'interesse per un ambiente pulito (IGSU) desidera iniziare a offrire sponsorizzazioni di luoghi in tutta la Svizzera. Individui e gruppi si assumono spontaneamente la responsabilità di un determinato luogo e raccolgono a intervalli regolari i rifiuti nell’area circostante.

La Comunità d'interesse per un ambiente pulito (IGSU)

I team addetti alla cucina nei campi per ragazzi hanno spesso difficoltà a pianificare menù sani e sostenibili per gli ospiti. La fondazione organizza progetti di durata settimanale nei boschi e intende sostenerli con alimenti regionali e sostenibili

«Bildungswerkstatt REGI&NA»

La fondazione SILVIVA si impegna a favore dell’educazione in campo ambientale e ha pubblicato il libro «Naturerlebnis Wald: spielen – entdecken – geniessen.» (Vivere il bosco: gioco, avventura, divertimento). Per favorire l’apprendimento a contatto con la natura anche nella Svizzera romanda oltre che in quella tedesca e in Ticino, la fondazione intende pubblicare il volume anche in francese.

www.silviva-it.ch/

Nel secondo semestre del 2017 il ricavato di 250'000 franchi è stato devoluto a favore di quattro organizzazioni che si occupano di beneficenza in ambito alimentare.

Tavolino magico salva i generi alimentari! Prima del macero, i generi alimentari vengono distribuiti a persone indigenti in tutta la Svizzera. I 3000 volontari sostengono ogni settimana circa 18’000 persone bisognose.

Tavolino magico

Condividere il cibo invece di buttarlo via: ogni giorno Schweizer Tafel distribuisce 16 tonnellate di generi alimentari a istituzioni sociali. In questo modo il cibo arriva a persone indigenti e bisognose.

Schweizer Tafel

L’associazione Tables du Rhône/Rottu-Tisch conta 300 volontari e ha una missione: raccogliere le derrate alimentari eccedenti dai negozi di commercio al dettaglio al fine di ridistribuirle alle persone che beneficiano dell'assistenza sociale e alle istituzioni riconosciute.

Tables du Rhône

Partage raccoglie e smista la merce invenduta dei negozi e delle imprese alimentari di Ginevra e la distribuisce gratuitamente alle associazioni e ai servizi sociali che forniscono assistenza e cibo alle persone bisognose di Ginevra.

Partage

Peccato gettarli

Riutilizzare invece di gettare: i sacchetti disponibili alle casse della Migros vengono prodotti con vecchie pellicole per imballaggio. Grazie a un procedimento rispettoso dell’ambiente, le pellicole vengono trasformate in sacchetti composti da materiale estensibile riciclato.

Potrebbe interessarti anche